Gruppo aperto di lettura Auser Q1

Siamo volontare/i dell’Auser Q1, impegnati in vari progetti di servizio alla persona e nel Progetto “Un Libro e un Volontario per amico” e realizziamo il prestito di libri in ospedale ( S.Maria Nuova) e lettura ad alta voce con la Biblioteca delle Oblate.

OBBIETTIVI:

Alcune/i di noi sono particolarmente interessati a costituire un gruppo di lettura ad alta voce.

La lettura è un genere di operazione intellettuale solitario, che si svolte nel silenzio: lettore e libro sono soli. Seguiteremo a condividere questa silenziosa operazione ma alla fine ciascuno di noi sceglierà di discutere con altre/i le proprie analisi condividendo questo piacere con persone che ci sono vicine. La lettura non è un’attività sociale tuttavia l’incontro nel gruppo consentirà a ciascuno di proporre la sua, il suo brano di prosa o di poesia, l’autore che più ama per condividere con altri le sue impressioni.

Discutere di un libro, leggere poesie di un autore significa aprire una finestra sulle proprie idee e i propri sentimenti, le proprie convinzioni e dare ascolto accurato agli altri. Nel gruppo non ci sono gerarchie tra i membri, leggere tra amici diventa il pretesto per maturare rapporti umani importati alla “lentezza” della lettura anzichè “all’alta velocità” della vita quotidiana. Ciò ci consentirà di offrire ascolto alla voce di altri con semplicità e autenticità.

Conclusioni:

Gli incontri si effettueranno nei seguenti giorni:

  • Lunedi 10 marzo
  • Lunedi 14 aprile
  • Lunedi 12 maggio
  • Lunedi 9 giugno

Dalle ore 15,30 alle ore 17,30 presso la Biblioteca delle Oblate ultimo piano (ex spazio ragazzi)

La Presidenza
Teresa bartuccio
Margherita Ludovici

2017-02-24T16:15:43+00:00 22 febbraio 2014|Attivita|