La nostra compagnia domiciliare

Il termine è un po’ freddo ma scalda, e tanto, quanti riescono a beneficiare di questo servizio che Auser offre da sempre, a chi vive la solitudine in età avanzata
Una volta non si parlava proprio di servizio; la solitudine degli anziani era un fatto raro perché la vecchiaia si viveva fino in fondo  in seno alla famiglia, circondati dall’affetto e dalla riconoscenza per quanto era stato fatto in gioventù per i figli mentre l’esperienza dei “vecchi” era un riferimento per tutti
Oggi tutto è cambiato e l’attenzione per loro è ancora viva ,ma diversa, finchè sono fulcro e puntello di un contesto familiare radicalmente cambiato.
Gli anziani, oggi, vestono i panni di volta in volta di baby sitter, autisti, assistenti doposcolastici, domestici, cuochi ,delegati a sbrigare commissioni e chi più ne ha più ne metta
E non parliamo del loro sostegno finanziario che spesso accompagna sostanzialmente un bilancio familiare insufficiente al mantenimento di tutto il nucleo
In questa veste sono ancora e sempre più preziosi
Poi un giorno tutto cambia e da risorsa l’anziano diviene un peso e, se non si hanno altri mezzi, le risposte si vanno a cercare nelle Istituzioni pubbliche che però hanno bilanci molto simili a quelli familiari con i risultati sotto tutti gli occhi di tutti
Quando i parenti stretti non ci sono più o sono lontani si affaccia infine la solitudine che, se non è accompagnata da patologie invalidanti , si trascorre quasi sempre tra le mura domestiche, alla ricerca di chi può darti una mano nella soluzione di tanti piccoli problemi pratici o qualcuno che semplicemente con la sua vicinanza non ti faccia sentire escluso dal contesto sociale
Auser Firenze conosce bene queste situazioni e cerca, da sempre, di dare una risposta a queste domande ogni giorno più numerose ma che non è sempre in grado di soddisfare per il numero di Volontari a disposizione
Da qui il nostro invito ad unirsi a noi. L’impegno non è grande e può essere speso quasi sempre senza vincoli di giorni o di ore: una visita, una passeggiata intorno a casa quando è possibile, l’accompagnamento a fare la spesa o ad una visita medica non sono quasi mai un ostacolo agli impegni personali o familiari e rendono un grande servizio sociale che nessuno sportello eroga.
Cerchiamo allora di offrire oggi agli altri quello di cui potremmo avere bisogno noi domani
Farlo è semplice, contatta una Sede Auser nel tuo Quartiere, trovi i riferimenti su
www.auserfirenze.com
o contatta la nostra Segreteria allo 055 6121141

2018-04-19T19:01:18+00:00 19 aprile 2018|Attivita, Contenuti|