Cari amici,

Vi informiamo con piacere di aver organizzato questa interessantissima visita guidata che ci porterà, fra pochi giorni, a percorrere le sale di una vera eccellenza fiorentina: andremo, infatti, al Museo Archeologico Nazionale di Firenze (MAF).

Il Museo Archeologico conserva reperti etruschi di grande importanza come la famosa Chimera di Arezzo, una scultura votiva in bronzo del V-IV secolo a.C. trovata ad Arezzo nel 1533, che rappresenta un animale parte leone, parte capra e parte serpente. Questa scultura è stata particolarmente stimata da Cosimo I che la considerava come simbolo del potere.

Tra i reperti più belli ed importanti vedremo le statue dell’Arringatore, opera etrusca rinvenuta a metà del ‘500 in prossimità del lago Trasimeno, quella di Minerva, anche questa rinvenuta a metà del ‘500 ad Arezzo, e molti altri bronzi.

Importante anche la collezione di urne etrusche di terracotta e travertino di Volterra ed i vasi di ceramica a figure nere. Fra questi ultimi il capolavoro assoluto è rappresentato dal grande Vaso François, Realizzato in Grecia intorno al 570 a.C.

Il museo, come noto, è conosciuto anche per la sua vasta collezione egizia, la seconda in Italia dopo quella di Torino.

Appuntamento SABATO 4 DICEMBRE ore 10:00 con ritrovo all’ingresso del museo in Piazza della Santissima Annunziata 9/B
La visita guidata, con prenotazione obbligatoria, è riservata a 9 soci e sarà ripetibile se le adesioni saranno superiori.
Il costo del biglietto è di 8,00 euro e l’accesso è subordinato al possesso del Green Pass e di un documento d’identità.

Per Prenotazioni scrivere a:
auserq3@gmail.com entro il 27 Novembre p.v.